Arriva la primavera e facciamo i pompon con Prym

14 mar 2019

Arriva la primavera 🌸 vestiamoci di pompon 🌈 con Prym puoi (1^ parte)

Chi ha in mente un ricordo legato ad una zia, nonna, mamma o vicina di casa che si cimenta nei pompon per le pantofoline di un neonato o per un cappellino che sicuramente sarà troppo grande… alzi la mano! 🙌🏼🙌🏼

Bene. Ora alzi la mano chi ha idea di come quei pompon venissero realizzati… Dischetti di cartone? Esatto. Non era un lavoretto facile e veloce, diciamocelo.
E se vi dicessi che ho provato un “aggeggio magico” di Prym e che ora il mondo dei pompon non ha più segreti per me?!
Ve lo presento nel tutorial di oggi. Si tratta un accessorio super facile da utilizzare, che ti permette di avere pompon fatti a mano, senza troppo sforzo.

Qui avete il video tutorial che trovate anche sul mio canale YouTube e più sotto trovate gli step passo passo.

Partiamo dall’inizio:
🌸 Procuratevi del filo del colore che preferite, meglio se di lana, per dare al pompon la giusta morbidezza e… pomposità! Un buon paio di forbici e il nostro accessorio Prym.

🌸 Aprite la parte larga del piccolo strumento Prym e cominciate a girare il filo intorno alla prima metà del cerchio colorato.
Il filo deve coprire tutta la superficie in modo uniforme e deve essere abbastanza per creare un bel pompon… stando sempre attenti a non esagerare. Una volta coperta la prima metà, tagliate semplicemente il filo e passate all’altra parte.

🌸 Sull’altra metà dovrete fare esattamente lo stesso lavoro.
ATTENZIONE: cercate di mettere la stessa quantità di filo da entrambe le parti, o il vostro pompon risulterà asimmetrico.

🌸 Una volta terminata anche la seconda parte, tagliate il filo e semplicemente richiudete il piccolo strumento Prym.

🌸 A questo punto, prendete un altro pezzo di filo (abbastanza lungo e meglio se dello stesso colore utilizzato finora, in quanto deve chiudere il vostro pompon dall’interno), piegatelo in mezzo così da raddoppiarlo e fatelo passare all’interno del manico nero, lasciandolo per un attimo lì fra le vostre mani.

🌸 E ora, il passaggio decisivo, armatevi di forbici e tagliate il filo che prima avevate sapientemente arrotolato sulle due metà del vostro accessorio Prym; lo strumento vi facilita con le due incanalature che vi permettono di inserire le punte sotto al filo arrotolato.

🌸 Il vostro pompon prende forma: prendete il filo fatto passare nel manico precedentemente, fatelo scorrere da entrambe le parti all’interno delle fessure dove avete tagliato con le forbici e chiudete saldamente con due nodini di sicurezza.

🌸 Avete finito! Non vi resta che aprire il vostro strumento e liberare il pompon. Tagliuzzate qua e là i fili troppo lunghi e voilà… Pompon Perfetti 💥💥

Un piccolo consiglio per un Pompon non ordinario? Gomitoli di lana di differenti colori!

Ora che conoscete il segreto di Prym, andate e riempite il mondo di morbidezza e colore 🌈